Un mix di emozioni con “Lorenzo negli stadi”

Un mix di emozioni con “Lorenzo negli stadi”

 

Basta guardare uno dei video concerti di Jovanotti per innamorarsi subito di questo artista italiano e desiderare di vivere dal vivo questa grande emozione. Per quest’anno non c’è niente di più semplice perché questo fantastico artista toscano sta girando l’Italia esibendosi nei più grandi stadi con il suo Back up tour 2013, Lorenzo negli stadi, il quale  comprende 11 date durante le quali Lorenzo Cherubini  si esibirà in diverse bellissime città italiane in spettacoli veramente memorabili. Il tour è già partito dalla città di Ancona e sta continuando seguendo queste date:

  • 11 giugno a Bari
  • 14 giugno a Bologna
  • 19 e 20 giugno a Milano
  • 23 giugno a Firenze
  • 28 giugno a Roma
  • 2 luglio a Salerno
  • 6 luglio a Palermo
  • 10 luglio a Pescara
  • 13 luglio a Padova
  • 16 luglio a Torino
  • 20 luglio a Cagliari

È previsto che ad ogni tappa verranno proposte circa 33 canzoni e Jovanotti non si esibirà solo nei suoi bellissimi brani ma si presenterà altresì grandi classici della canzone d’autore tutta italiana, tra questi verranno di sicuro eseguiti “certe notti” di Ligabue, “l’uomo in frac” di Modugno, “notte prima degli esami” di Venditti, “la notte dei miracoli” di Dalla e “una notte in Italia” di Fossati. Secondo alcune  statistiche circa 20.000 persone accoreranno per partecipare all’ incredibile spettacolo che Lorenzo Jovanotti ha organizzato per i suoi fan. Al primo momento la scelta di esibirsi negli stadi non sembrava adatta allo stesso Jovanotti, ma poi si è reso conto  che era il luogo perfetto dove poter celebrare la musica italiana, la sua musica attorniato dai suoi fan e per condividere con loro mille emozioni che solo lui, con la sua grande energia sa trasmettere. Due ore e mezza per ogni concerto che risulterà pieno di energia, rap, gioia e tutto ciò sarà in maggior misura accentuato dalla presenza di guest star quali il Cile, Tre allegri ragazzi morti, i Pink is Punk, ecc. Tale tour si offre sul serio come qualcosa senza pari, un mix di emozioni e di ritmi che arrivano  dritto al cuore.

 

Comments

comments