Scuola: bisogna rivedere i programmi di religione

Scuola: bisogna rivedere i programmi di religione

Il Ministro Profumo non usa mezzi termini e dice che è necessario rivedere i programmi di religione nelle scuole. ‘Credo che il paese sia cambiato, nelle scuole ci sono studenti che vengono da culture, religioni e paesi diversi. Credo che debba cambiare il modo di fare scuola, che debba essere piu’ aperto. Ci vuole una revisione dei nostri programmi in questa direzione’. Non poche le polemiche suscitate da queste dichiarazioni, da molti viste come parole forti. Gli studenti, però, sono d’accordo, anche perché si sente la necessità di una scuola che si basi sulle esperienze e le culture che devono coesistere.

Comments

comments