Rapporto Censis: 1 italiano su 3 vive a casa dei genitori

Rapporto Censis: 1 italiano su 3 vive a casa dei genitori

La crisi economica non accenna ad allentare la morsa. A dimostrarlo un rapporto Censis che ha dimostrato che, nel nostro Paese, 1 cittadino su 3 vive ancora con i genitori. Nello specifico, il rapporto Coldiretti/Censis “Crisi: vivere insieme, vivere meglio” sottolinea che, nella fascia tra i 18 e i 29 anni la percentuale sale al 60,7%, nella fascia di età tra i 30 e i 45 anni la percentuale è del 25,3% che coabita e del 42,5% che abita molto vicino ai parenti. Anche tra gli adulti i 45 e i 64 anni le percentuali lasciano a bocca aperta, dato che l’11,8% coabita e il 58,5% abita nei pressi. Si tratta di un dato chiaro che palesa la necessità di riavvicinarsi ai propri cari in tempi di crisi.

Comments

comments