Precaria trova 100 milioni di lire a casa…poi l’amara sorpresa!

Precaria trova 100 milioni di lire a casa…poi l’amara sorpresa!

Claudia, precaria 42 enne del Viterbese, quando ha scoperto in casa dello zio deceduto, una cassetta di ferro con ben 100 milioni di lire ha pensato che la vita stesse prendendo una piega più “dolce”. Con quei soldi avrebbe potuto permettersi tante cose che il suo lavoro precario in un call center non le aveva mai permesso.

Ma la contentezza è durata poco. Gli addetti della Banca d’Italia, quando Claudia vi si è recata per fare il cambio da lire in euro, le hanno detto che non potevano farlo. Erano scaduti i 10 anni di tempo, dal passaggio dalla lira in euro e quello in suo possesso non era un piccolo tesoretto ma carta straccia.

Ora Claudia ha deciso di tentare il tutto per tutto e si è rivolta a dei legali. Lei avendoli trovati ora non ha certo colpa di quanto è avvenuto e chiede che le siano cambiati.

Cosa ne pensate voi? Vi è mai capitato di trovare delle vecchie lire a casa?

)

Sostieni Report e Milena Gabanelli. Fai MI PIACE e segnala ai tuoi amici!

Comments

comments