Pakistan: allerta proteste a Peshawar

Pakistan: allerta proteste a Peshawar

La tanto attesa giornata di Youm-e-Ishq-e-Rasool, ossia il Giorno di devozione per il Profeta proclamata dal governo pakistano per protesta contro il film anti-Islam che tanto sta facendo parlare in questi ultimi giorni e che ha scatenato non pochi disordini in tutto il mondo, è arrivata. A Peshawar sono state bloccate le strade principali con tir e macchine, in modo da ostacolare il passaggio. Disordini sono previsti, anche alla luce del fatto che la città è nota come centro nevralgico delle proteste del Paese. I partiti islamici e gruppi religiosi hanno annunciato dei cortei, in seguito alla preghiera del Mezzogiorno. La tensione è altissima, non solo in Pakistan.

Comments

comments