Iraq: 7 morti in un attacco a forze di sicurezza

Iraq: 7 morti in un attacco a forze di sicurezza

Un nuovo attacco armato in Iraq contro le forze di sicurezza ha provocato sette morti nell’esercito iracheni, tra cui un tenente colonnello. Quest’ultimo è stato ammazzato insieme al suo autista e a una guardia del corpo. La causa della morte è stato lo scoppio di tre cariche esplosive al passaggio della sua auto. Gli altri quattro militari uccisi, sono stati vittime di due altri attacchi esplosivi in due distinte province della nazione. Si tratta dell’ennesimo attacco armato ed esplosivo che la polizia irachena si trova a dover fronteggiare. Sale la tensione per nuovi, possibili attacchi nelle varie province irachene e per questo aumentano i controlli e le misure di sicurezza.

Comments

comments