In Congo c’è una scimmia dal volto umano

In Congo c’è una scimmia dal volto umano

Si chiama Lesula ed è stata scoperta da una coppia di ricercatori nella foresta pluviale del Congo. La scoperta è seguita a ben cinque lunghi anni di ricerche, appostamenti e quant’altro. A scovare la scimmia sono stati John e Terese Hart. Il nome latino del primate è Cercopithecus lomamiensis. Il Lesula ha arti lunghi e corpo sottile, proprio come quello umano. L’ultima scoperta di una scimmia africana era avvenuta 28 anni fa. Dovrebbero essere presenti in tutto 48 esemplari di Lesula. Si tratta di un primate timido, che vive in nucleo familiare composto da madre, padre e cucciolo, mangia foglie, fiori, germogli e frutti. La somiglianza con un volto umano è impressionante.

Comments

comments